Cinque vini del Trentino per il tuo Natale!

10 months ago by in Curiosità & News, La cucina... sapori e colori Tagged: , , , , , , , ,

Oggi ho pensato di proporre per voi cinque vini del Trentino da acquistare per questo Natale 2013.

Come ogni Natale che si rispetti vi starete tutti preparando per qualche pranzo in famiglia, cena sociale, cena degli auguri con i colleghi o, perchè no, anche per qualche serata romantica con il/la vostro/a lui/lei del cuore! :-)

Ho pensato a cinque vini della mia regione  con i quali fare una bellissima figura a tavola con chiunque siano i commensali;  i criteri della scelta sono semplicissimi… è il mio gusto personale, sono i vini che mi piacerebbe raccontare a qualche amico poco ferrato sui vini del Trentino se avessi il tempo e la possibilità di fargli compagnia seduto a tavola. Ah, ho anche tenuto presente che forse in questo periodo non tutti possono spendere decine e decine di “Euri” in una bottiglia pertanto ho anche cercato di salvaguardare il portafoglio, cosa sempre saggia di questi tempi.

Ecco quindi i miei vini per un Natale felice:

1. Trentodoc Opera Noir Rosè, Cantina Opera della Val di Cembra:

La Valle di Cembra: territorio fantastico. Terreni ricchi di componenti minerali, clima fresco, ambiente severo di montagna vera. Qui Opera produce un Trentodoc Rosè che mi ha subito colpito per eleganza unita a struttura, bevibilità accompagnata a piacevolezza: 100% di Pinot Nero vinificato ed affinato sui lieviti per circa 30 mesi rispettando al massimo quanto dettato dal territorio.

Abbinamento: davvero versatile lo abbinerei in questi giorni all’immancabile zampone.

Prezzo in enoteca: circa 24.00 €.

2. Vigneti delle Dolomiti Isidor 2010, AlessandroFanti:

Isidor_okAssaggiai Isidor da una bottiglia anonima regalatami dal bravissimo Alessandro Fanti e ne restai colpito: un vino netto, pulito ed espressivo al naso, grande mineralità e profondità in bocca. Ti fa venire voglia di riassaggiarne un altro sorso.. e poi un altro ancora. Vigneto di montagna posto a 600 mt di altitudine, 100% Incrocio Manzoni. Un solo consiglio: una bottiglia non vi basterà, comperatene di più. Se ne avanzerete il prossimo Natale sarà ancora più buono!

 

Abbinamento: Per chi il Natale lo festeggia con il pesce questo vino darà “il la” ad antipasti e primi piatti.

Prezzo in enoteca: circa 24.00 €.

3. Vigneti delle Dolomiti Riflesso Rosi 2012, Eugenio Rosi

1013131_10201559128168191_861083986_n

Farei carte false per bere ogni giorno un vino così. Eugenio Rosi si definisce artigiano del vino ma per me è un vero e proprio artista: sa sperimentare, sa osare ma lo fa sempre con un’incredibile cognizione di causa. Ne ho parlato in maniera molto più approfondita in questo post ma torno a ripetermi dicendo che questo vino mi stupisce sempre: è un pò Doctor Jeckyll ed un pò Mr. Hyde, sa essere molto vino bianco se lo servi raffreddato ma può sottolineare i suoi tratti di vino rosso se lo prendi direttamente dalla cantina. Beva spensierata e filosofica allo stesso tempo.

Abbinamento: Antipasti di salumi e formaggi, pesce al forno, carni leggere. Bellissimo per una merendona con amici e tanta allegria.

Prezzo in enoteca: circa 12.00 €.

4. Igt Vallagarina Marzemino San Lorenzo 2011, La Cadalora

Assaggiato recentemente alla cieca mi ha convinto parecchio. E’ un 100% Marzemino che sa mostrare anche dei muscoli, la complessità olfattiva racconta di note di violetta candita, piccoli frutti ed una speziatura leggera.  L’affinamento in legno dona la vino quella struttura in più che lo renderà grande compagno a tavola.

Abbinamento: Usatelo sulle vostre carni importanti dove saprà esaltare i sapori del vostro piatto.

Prezzo in enoteca: circa 11.00 €.

5. Vigneti delle Dolomiti Igt Masetto Dulcis Passito, Endrizzi

Endrizzi-MasettoDulcisNon si può certo finire una bella cena senza quel sorso di dolcezza.. ecco che il Masetto Dulcis fa proprio al nostro caso per quella sua piacevole finezza che vi lascerà il palato pulitissimo senza mai appesantirlo o stancarlo. Prodotto con Moscato Giallo, Sauvignon Blanc, Riesling Renano, Chardonnay e Gewürztraminer sottoposti ad appassimento ha sentori di frutta esotica e di miele.

Abbinamento: Accompagnerà alla perfezione il vostro panettone magari arricchito da una bella crema di vaniglia calda. Sarà anche ideale anche per la pasticceria. Volete però stupire? Provatelo con un vassoio di formaggi!!

Prezzo in enoteca: circa  €. 21.00

I vini sono reperibili nelle migliori enoteche o su qualche sito online.

Non mi resta che augurarvi di condividere il vostro Natale con le persone alle quali tenete veramente.. so che farlo con una bella bottiglia di vino, poi, renderà tutto più speciale!

The author didnt add any Information to his profile yet

3 risposte a “Cinque vini del Trentino per il tuo Natale!”


elisa
23 dicembre 2013 Rispondi

Ciao Roberto
è sempre un piacere ascoltare i tuoi consigli…
ti auguro un sereno Natale ed un 2014 fantastico.

Ciao Elisa

Roberto Anesi
23 dicembre 2013 Rispondi

Ciao Elisa… niente di che, solo un piccolo consiglio per chi il con il Trentino avesse poca confidenza.
Auguroni anche a tutti voi… e buon lavoro!

[…] Ah… avete letto il post con i 5 vini consigliati per il pranzo di Natale??? […]

Leave a Comment